Lazio, da Milinkovic a Immobile: la gioia è social dopo la rimonta sulla Fiorentina
di Valerio Cassetta

Lazio, da Milinkovic a Immobile: la gioia è social dopo la rimonta sulla Fiorentina

«Ehi amico, ricordati una cosa: la Lazio non molla mai! Parola di Sergente». Sergej Milinkovic festeggia così la vittoria della Lazio per 2-1 contro la Fiorentina. Un successo in rimonta celebrato su Instagram, che permette ai biancocelesti di restare a meno quattro punti dalla Juventus capolista. «Dove non arrivano le gambe, arriva il cuore. Bravi ragazzi», scrive Ciro Immobile, attuale capocannoniere del campionato con 28 reti. L’ultima segnata ieri su calcio di rigore, pareggiando il vantaggio di Ribery: palla da una parte, Dragowski dall’altra ed esultanza liberatoria. Preludio al destro rasoterra e decisivo di Luis Alberto nel finale. «La vittoria è stata importante e l'abbiamo archiviata. Dobbiamo ancora migliorarci, ma non molliamo mai!», scrive il “Mago”, che pensa già alla trasferta contro Torino in programma martedì allo Stadio Comunale. In panchina non ci sarà Simone Inzaghi, espulso ieri dall’arbitro Fabbri per proteste. Al suo posto andrà Massimiliano Farris, allenatore in seconda biancoceleste. Intanto, la squadra si è allenata a Formello. Da valutare le condizioni di Cataldi, alle prese con un problema alla caviglia. Ancora out per infortunio Lulic, Leiva e Luiz Felipe.
Ultimo aggiornamento: Domenica 28 Giugno 2020, 14:33

© RIPRODUZIONE RISERVATA