Atalanta-Lazio 3-2: Inzaghi saluta la Coppa. Gasperini avanti con l'uomo in meno e rigore fallito
di Giuseppe Mustica

Atalanta-Lazio 3-2: Inzaghi saluta la Coppa. Gasperini avanti con l'uomo in meno e rigore fallito. Decide Miranchuk

La faccia di Inzaghi, alla fine, è tutta un programma. L'Atalanta batte la Lazio (3-2) e vola in semifinale di Coppa Italia, apettando una tra Napoli e Spezia, in campo domani sera. La partita l'ha decisa la rete di Miranchuk nella ripresa: arrivata pochi minuti dopo l'espulsione di Palomino per un fallo su Lazzari lanciato verso la porta di Gollini. Ma nemmeno l'inferiorità numerica ha fermato la truppa di Gasperini, che ha sfruttato un errore in fase d'impostazione dei biancocelesti portando addirittura Romero a servire l'assist per il russo che ha fulminato Reina. E i nerazzurri hanno avuto l'occasione per chiuderla in maniera definitiva prima del 90' con il calcio di rigore conquistato e calciato da Zapata. Fallo inutile di Hoedt - peggiore in campo e colpevole anche sul pareggio atalantino - che ha mandato il colombiano dagli 11 metri.

 

Pagelle Lazio, Acerbi ruggisce, Hoedt deleterio. Reina regala speranze

Ci ha pensato però il portiere spagnolo a tenere in partita la Lazio. Che però è andata a sbattare contro la difesa, organizzata, dell'Atalanta. Nemmeno l'ingresso in campo di Immobile ha cambiato le cose. Solamente Acerbi si è reso pericoloso con un colpo di testa respinto da Gollini. Ma nonostante l'uomo in più la Lazio ha creato poco: giro palla lento e impossibilità di verticalizzazione. I nerazzurri si sono difesi bassi, mettendola sul piano fisico. E hanno avuto ragione.

È stata una gara bella, giocata su ritmi alti. Nei primi 45' hanno fatto centro Djimsiti, Muriqi - stavolta il gol è tutto suo, ed è pure bello - Acerbi dopo una splendida azione personale e Malinovskyi servito da Muriel. Nella ripresa la zampata, quella decisiva. Che manda Gasperini in semifinale e a casa la Lazio. Che può prendersi comunque la rivincita domenica, sempre al Gewiss. Ma contro l'Atalanta di adesso sarà veramente dura. 

 

LA CRONACA

49'st Finisce così. Passa l'Atalanta. 3-2 per la squadra di Gasperini. 

48'st Errore di Lazzari con Pessina che intercetta di testa e lancia Zapata: conclusione dalla lunga distanza, deviata, e angolo per l'Atalanta, che farà scorrere il tempo. 

47'st Assedio totale della squadra di Inzaghi.

45'st Saranno 4 i minuti di recupero.

44'st Doppia occasione per la Lazio: punizione di Correa che pesca Acerbi, deviazione di testa ma Gollini si supera. Poi Muriqi spedisce alle stelle da ottima posizione. Ma era in fuorigioco.

42'st L'Atalanta mantiene sette calciatori, tra i quali Zapata, dentro l'area di rigore. Difesa ad oltranza. Confermata anche dalla sostituzione di Gasperini. Fuori Mahele, dentro Caldara

40'st Giro palla della Lazio che però non trova spazio. Si svaria da sinistra a destra, però la difesa nerazzurra non sta avendo difficoltà nel difendersi. 

37'st Saltati tutti gli schemi in questo finale. Lazio tutta avanti. L'Atalanta però guadagna con Zapata un calcio di punizione fondamentale per far respirare la propria retroguardia. 

36'st Entra Lulic per Pereira, Inzaghi passa a quattro dietro. 

35'st Anche Zapata adesso a fare legna in mezzo al campo per la squadra di Gasperini. Che in questi ultimi 10' cercherà solamente di difendersi. 

33'st Angolo per la squadra di Inzaghi, ma respinge la difesa atalantina. 

32'st Forcing biancoceleste adesso. Con l'Atalanta tutta chiusa nella propria metà campo. 

30'st Va giu Lazzari, ma Pairetto lascia giustamente proseguire. 

27'st Prima occasione da quando ha la superiorità numerica per la Lazio. Conclusione di destro di Muriqi, rapido nel girarsi, ma Gollini è attento. 

26'st Inzaghi manda in campo Immobile. Che va a comporre il tridente con Correa - che si metterà sulla trequarti - e Muriqi. 

24'st Ancora l'Atalanta pericolosa, con la conclusione di De Roon dopo quella sbagliata di Gosens. Angolo per la squadra di Gasperini. 

22'st Reina si supera. E blocca addirittura il calcio di rigore calciato da Zapata. La Lazio rimane in partita. 

 

20'st Hoedt stende Zapata dentro l'area. Rigore per l'Atalanta. Intervento inutile del centrale di Inzaghi. 

17'st Correa in campo per Inzaghi, esce Escalante. 

14'st Inserisce De Roon Gasperini, togliendo Miranchuk. Fuori anche Malinovskyi: c'è Zapata. 

13'st GOL ATALANTA: Nonostante l'inferiorità numerica, passa la squadra di Gasperini. Recupero palla prodigioso e addirittura Romero che arriva a servire Miranchuk, tutto solo davanti a Reina. Sinistro e portiere spagnolo battuto. 

11'pt La partita si accende. Fallo di Escalante - ammonito - su Muriel. 

10'st Calcia Milinkovic, ma centra la barriera. Occasione sfumata per la squadra d'Inzaghi. 

8'st Espulso Palomino, che atterra Lazzari lanciato verso la porta di Gollini. Fallo al limite dell'area di rigore. Atalanta con un uomo in meno e punizione da posizione interessante per i biancocelesti. 

5'st S'addormenta la difesa di Inzaghi e Miranchuk ha l'occasione per colpire di testa tutto solo dentro l'area. Il colpo di testa è centrale. Blocca Reina

4'st L'Atalanta sfrutta il buco lasciato da Acerbi, rimasto a terra dopo un contrasto, e guadagna un calcio di punizione nei pressi dell'area di rigore laziale. 

3'st Buona sventagliata di Milinkovic che trova Pereira. Quest'ultimo però si perde e non riesce a servire l'accorrente Acerbi. 

1'st Iniziata la ripresa. 

Sta per iniziare la ripresa a Bergamo. E ci sono due cambi nella Lazio: Parolo per l'ammonito Patric, Lazzari per Fares, con Marusic che si sposterà a sinistra. 

Primo tempo meraviglioso. E risultato che lo conferma. Partita aperta al Gewiss Stadium. Passa l'Atalanta con Djimsiti, poi arriva il pari di Muriqi, al primo centro con la maglia biancoceleste con una frustata di testa che non lascia scampo a Gollini. Acerbi la ribalta dopo una splendida azione personale, ma pareggia subito Malinovskyi servito da Muriel che fa ammattire Hoedt. La squadra di Inzaghi non è partita benissimo. Ma ha reagito dopo il primo schiaffo. E lo ha fatto con buona personalità. Atalanta in difficoltà dietro.

46'pt Finisce il primo tempo. Parità tra Atalanta e Lazio. 

45'pt Ci sarà 1 minuto di recupero. 

44'pt Atalanta vicina al vantaggio, ancora sugli sviluppi di un corner. Romero, ostacolato anche da Palomino, non riesce da buona posizione a centrare lo specchio della porta di Reina

41'pt Buona uscita manovrata della squadra di Inzaghi, che sfrutta le qualità di Muriqi nella difesa del pallone. Poi il pallone arriva ad Akpa Akpo, fermato.

37'pt GOL ATALANTA: Al Gewiss è spettacolo. Pareggio immediato dell'Atalanta con Malinovskyi. Muriel si beve Hoedt sulla destra e serve il compagno. Stop e conclusione mancina e Reina battuto. 

35'pt GOL LAZIO: L'ha ribaltata Acerbi: anticipo a centrocampo e incredibile azione personale del difensore di Inzaghi, non constrastato, che si fa metà campo palla al piede e col destro chiude alle spalle di Gollini. Lazio in vantaggio. 

33'pt Ne ha battuti due di angoli la Lazio: ma il colpo di testa di Fares, pescato sul secondo palo, finisce fuori. 

32'pt Chiusura fondamentale di Gosens sull'inserimento di Marusic, angolo per la Lazio. 

30'pt Buona partita fino al momento anche di Pereira, bravo a proteggere il pallone e a farsi fare fallo da Palomino. 

28'pt Gioco fermo, c'è Romero a terra. 

26'st Romero di testa anticipa tutti: pallone debole che Reina fa suo. 

25'pt Partita equilibrata. Squadre aggressive e che non si risparmiano. Giocata anche su buoni ritmi dopo una primissima fase di studio. 

22'pt Anche Fares nel taccuino del direttore di gara. Intervento ruvido su Mahele. 

21'pt Partita spigolosa, terzo ammonito dopo venti minuti: è Patric stavolta a prendersi il giallo. 

20'pt Ancora Lazio sull'out di sinistra: Fares serve Acerbi, che mette in mezzo di prima intenzione. Romero, ben posizionato, anticipa anche Gollini. 

17'pt GOL LAZIO: Stavolta è tutto suo. Primo gol biancoceleste per Muriqi: cross di Acerbi e frustata dell'attaccante kosovaro che batte Gollini sul secondo palo. Gol bellissimo. Lazio in partita. 

16'pt Entrata in ritardo di Malinovskyi su Escalante: secondo giallo per la squadra bianconera. 

15'pt Cross di Acerbi, alla prima proiezione offensiva: palla troppo dalle parti di Gollini, che blocca in uscita alta. 

14'pt Timida reazione della squadra di Inzaghi, che arriva al tiro con Marusic dopo una buona azione sulla sinistra. La conclusione però è debole e non centra nemmeno lo specchio della porta. 

11'pt Giallo per Romero, primo ammonito della gara. 

10'pt Altra occasione per i nerazzurri, Muriel tutto solo all'altezza del dischetto ha il tempo di girarsi e concludere. Tiro centrale, Reina blocca. 

9'pt In difficoltà la squadra di Inzaghi, che non riesce a trovare le misure all'ottimo avvio dell'Atalanta. S'inserisce Gosens, ma salva Hoedt prima dell'ingresso in area dell'esterno. 

7'pt GOL ATALANTA: Subito avanti la squadra di Gasperini. Sugli sviluppi di un calcio d'angolo Reina si supera sulla conclusione di Muriel, ma non può niente sul tapin di Djimsiti che segna a porta vuota. 

5'pt Prima potenziale occasione per l'Atalanta con Gosens, trovato all'interno dell'area dal cross di Miranchuk. L'esterno però non calcia di prima intenzione e cerca un dribbling di troppo. 

3'pt Squadre compatte. La posta in palio è alta. Ritmi blandi. Prima fase ovviamente di studio. 

1'pt Partita iniziata. Primo pallone per l'Atalanta

A Bergamo è tutto pronto. Le squadre hanno concluso il riscaldamento e sono pronte a scendere in campo. Tra poco ischio d'inizio di Atalanta-Lazio. 

C'è una semifinale da conquistare. Atalanta e Lazio si affrontano al Gewiss Stadium in una gara senza possibilità d'appello. Stasera deve uscire una vincitrice. A differenza della gara di domenica in campionato, sempre in Lombardia. Di fronte ci saranno le finaliste di due anni fa: allora ebbe la meglio la truppa biancoceleste. Da quel momento la sfida si è accesa: polemiche e torti. C'è del veleno. Turnover per entrambi i tecnici: Gasperini fa riposare Zapata e manderà in campo Muriel; Inzaghi con la coppia inedita Pereira-Muriqi. Nemmeno convocato Caicedo. Fischio d'inizio alle 17,45. Arbitrerà Pairetto.

FORMAZIONI UFFICIALI 

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Djimsiti, Romero, Palomino; Maehle, Pessina, Freuler, Gosens; Malinovskyi, Miranchuk; Muriel. All.: Gasperini.

LAZIO (3-5-2): Reina; Patric, Hoedt, Acerbi; Marusic, Milinkovic, Escalante, Akpa-Akpro, Fares; Pereira, Muriqi. All.: Inzaghi.

ARBITRO: Pairetto di Nichelino. 


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 27 Gennaio 2021, 22:12

© RIPRODUZIONE RISERVATA