Lory Del Santo a Verissimo, dal Grande Fratello Vip al figlio morto e al rapporto con il fidanzato: «Non mi pento di nulla»

Lory Del Santo a Verissimo, dal Grande Fratello Vip al figlio morto e al rapporto con il fidanzato: «Non mi pento di nulla»

  • 2
    share
«Non mi pento di nulla, certo è stata una lotta cercare di apparire sempre carina e perfetta. Non volevo rattristare o condizionare i miei compagni, al contrario, volevo mostrare un lato di me comico e spiritoso». Così Lory Del Santo parla a Silvia Toffanin nell'intervista rilasciata a Verissimo oggi, sabato 8 dicembre, della sua esperienza al Grande Fratello Vip. Tra i temi trattati la morte del figlio Loren e il fidanzato Marco Cucolo



Su eventuali debolezze vissute durante la Casa, Lory Del Santo dichiara di non aver mai pensato di gettare la spugna. «Sono molto determinata, quando mi pongo un obiettivo cerco sempre di raggiungerlo - spiega - A volte, è ovvio, si perde nella vita, ma non siamo noi a deciderlo. Quando però dipende da me, se dico una cosa, non importa quanto devo soffrire vado fino in fondo. È il mio carattere». 

Sul suo rapporto con la morte dopo il dramma della perdita del figlio. «La morte deve essere un punto per poi riuscire ad andare avanti, perché questa vita vale la pena di essere vissuta. Bisogna partire dalle piccole cose, perché da queste si può ricostruire la felicità».

E sul fidanzato Marco Cucolo, una spalla sul quale contare. «In questi giorni ho cercato più volte di non pensare a quello che mi è accaduto, cercavo di pensare ad altro. Ora mi sento un po’ come in un limbo e cercherò di starci ancora per un po’. Devo ringraziare il mio compagno Marco perché è bravissimo e mi sta vicino. Avere qualcuno nella vita è importante».
Sabato 8 Dicembre 2018 - Ultimo aggiornamento: 21:37
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME