Anne Heche, l'incidente choc: avvolta dalle fiamme in auto. Il panico nella telefonata al 911

Il sito TMZ rivela la possibile presenza di cocaina nell'organismo dell'attrice al momento dell'incidente

Anne Heche, l'incidente choc: avvolta dalle fiamme in auto. Il panico nella telefonata al 911

Anne Heche ha vissuto lunghissimi minuti nella sua auto, intrappolata, senza la possibilità di uscire, mentre le fiamme divampate dal motore si diffondevano rapidamente anche all'interno dell'abitacolo. A rivelare i terribili momenti dell'incidente vissuti dall'attrice americana, il sito TMZ che pubblica una telefonata al 911, il numero per i servizi di emergenza, in cui l'interlocutore in preda al panico descriveva la scena all'operatore al telefono.

Breaking Bad, polemiche per le statue dei protoagonisti ad Albuquerque. "Celebrano i produttori di metanfetamina"

Panico nella telefonata

Quello che sembra essere un vicino di casa o comunque un conoscente dell'attrice, dice all'operatore del 911 che l'auto di Anne Heche ha finito la sua corsa, passando attraverso la casa molto velocemente, ma almeno all'inizio della chiamata, non sembra sapere che la donna in realtà sia in trappola dentro al veicolo, ma in sottofondo alcune persone rivelano che qualcuno è rimasto intrappolato. Si tratta dell'attrice. 

 

Le fiamme divorano l'auto

La chiamata diventa sempre più disperata quando il fumo inizia a circondare il veicolo ed il presunto vicino di casa per domare le fiamme porta un tubo dell'acqua sulla scena dell'incidente, mentre in lontananza si sentono le sirene dei veicoli di soccorso che stanno arrivando sul luogo dove la macchina sta bruciando con l'attrice dentro.

L'incidente si è verificato lo scorso 5 agosto, quando Anne Heche si è schiantata contro la casa, un evento fatale che ha provocato il coma, fino alla morte cerebrale dichiarata lo scorso venerdì. Secondo TMZ che cita fonti delle forze dell'ordine, nell'organismo dell'attrice sarebbero state rinvenute tracce di cocaina e forse fentanil.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 17 Agosto 2022, 20:21
© RIPRODUZIONE RISERVATA