Trump- Mattarella, la traduttrice italiana sconvolta dalle gaffe del presidente Usa: il video è virale

Potrebbe entrare nella storia degli incontri diplomatici più divertenti di sempre. Se non altro, più difficili. Almeno per la traduttrice italiana che ha dovuto partecipare all'incontro bilaterale tenutosi ieri alla Casa Bianca tra il nostro Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e il Presidente Usa Donald Trump. È diventato virale, portando #Mattarella come secondo trendig topic su Twitter, il video che ritrae la traduttrice sbigottita mentre l'ex tycoon parla davanti ai giornalisti riuniti nello Studio Ovale.

 
Il passaggio che più ha sconvolto la donna è stato quello sui server dell'Fbi. Montando ad arte le espressioni più divertenti della malcapitata, il video creato da un utente del social, è già un fenomeno del web. E il popolo di Twitter ha perso la testa: sono migliaia le condivisioni della faccia attonita della traduttrice. È giallo poi su altri punti del discorso che, al momento, sono irreperibili online. Pare che, gaffe dopo gaffe, Trump abbia chiamato Mattarella il «Presidente Mozzarella» e che abbia dichiarato di rispettare il rapporto tra i due Paesi anche per il fatto che Stati Uniti e Italia sarebbero alleati «dai tempi degli Antichi romani».
 

 
Giovedì 17 Ottobre 2019, 12:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA