Toto Quirinale: i bookie bocciano l'operazione "scoiattolo" di Berlusconi, in quota avanza l'ipotesi Casellati
di Ida Di Grazia

Toto Quirinale: i bookie bocciano l'operazione "scoiattolo" di Berlusconi, in quota avanza l'ipotesi Casellati

Toto-Quirinale: i bookie bocciano l'operazione "scoiattolo" di Berlusconi, in quota avanza l'ipotesi Casellati. A pochi giorni dall’inizio delle votazioni per il Quirinale, Matteo Salvini ha ammesso l’esistenza di un piano B.

 

Leggi anche > Elezione presidente della Repubblica, Berlusconi non molla: «Vado avanti»

 

Se l’operazione "scoiattolo" di Silvio Berlusconi non dovesse portare all’elezione del Cavaliere: gli indizi portano a Elisabetta Casellati, che fa un balzo in avanti nelle quote dei bookmaker internazionali, che ora, come rileva agipronews, la piazzano in seconda posizione alle spalle del favorito Mario Draghi.

 

L’attuale premier si conferma a 1,73 su Ladbrokes, con la presidente del Senato che insegue a 8 (dal 17 della scorsa settimana). Stessa quota per un secondo mandato di Sergio Mattarella, con la ministra della Giustizia Marta Cartabia che vale 11 come Berlusconi.

 

Si sale a 13 per il vicepresidente della Corte costituzionale, Giuliano Amato; stessa quota per Pier Ferdinando Casini, con il Commissario europeo per gli affari economici Paolo Gentiloni che scivola all’ultimo posto in lavagna a 15.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 20 Gennaio 2022, 11:57
© RIPRODUZIONE RISERVATA