India, record di morti a New Delhi: lockdown prolungato. Nel Paese 400mila casi nelle ultime 24 ore

Video

Covid. Situazione sempre più drammatica in India. New Delhi registra un nuovo drammatico record di morti: : soltanto nelle ultime 24 ore le vittime nella capitale sono state 412. Si tratta di un livello mai raggiunto in un solo giorno.Secondo quanto riporta riferiscono i media indiani, nella città si sono registrati oltre 25 mila nuovi contagi con un tasso di positività del 31,61%. Oggi l'India ha superato per la prima volta i 400 mila casi in un giorno.

 

Variante indiana, sul volo da Delhi a Roma con i tamponi falsi pagati 20 euro

 

LOCKDOWN - Il Paese alle prese con la drammatica ondata di coronavirus, ha deciso inoltre di prolungare di un'altra settimana il lockdown a New Delhi. Lo ha annunciato il primo ministro dello Stato della capitale. Il confinamento «a New Delhi è prolungato di una settimana», ha detto su Twitter Arvind Kejriwal, il primo ministro del governo della città. Il lockdown sarebbe dovuto terminare lunedì prossimo, ma il numero di nuovi casi - è stato spiegato - continua a crescere rapidamente nell'enorme città da 20 milioni di persone.

 

 

 

ARRIVANO I VACCINI - L' India intanto, ha ricevuto oggi un primo lotto da 150 mila dosi del vaccino russo Sputnik V. Altri tre milioni di dosi del vaccino russo dovrebbero arrivare nelle prossime settimane. Il 13 aprile, il Drug Controller General of India (DCGI), l'agenzia sanitaria indiana, ha approvato l'uso del vaccino Sputnik V contro il coronavirus. L' India è diventata il 60mo Paese ad approvare lo Sputnik V.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 3 Maggio 2021, 10:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA