Prima del calcio di rigore, il Nobel per la Letteratura 2019 Peter Handke e la paranoia
di Paola Pastorini

Prima del calcio di rigore, il Nobel per la Letteratura 2019 Peter Handke e la paranoia

Peter Handke romanziere, saggista, sceneggiatore, 77 anni, Premio Nobel 2019, è molto conosciuto anche in Italia. Tra la sua copiosa produzione, il romanzo che lo ha reso celebre è Prima del calcio di rigore (1970).

Leggi anche > Cristiana Lauro, il vino in poche mosse con "Il metodo easywine"

Storia di Bloch, ex portiere, disoccupato, che uccide senza motivo una ragazza incontrata una sera. Da lì la paranoia generata da paura e colpa, come quella che prova un portiere quando deve parare il rigore decisivo.
Da segnalare lo struggente Infelicità senza desideri sul suicidio della madre.

Peter Hanke, Prima del calcio di rigore, Guanda, 151 p, 12,75 euro

Martedì 15 Ottobre 2019, 09:43
© RIPRODUZIONE RISERVATA