Claudio Santamaria e Francesca Barra, romanzo a 4 mani in La giostra delle anime: amore e magia salvano la vita
di Marco Castoro

Claudio Santamaria e Francesca Barra, romanzo a 4 mani in La giostra delle anime: amore e magia salvano la vita

Claudio Santamaria è uno degli attori più bravi e conosciuti del panorama del cinema italiano. Non solo; è anche un ottimo cantante. E lo ha dimostrato in più palcoscenici, Sanremo compreso. Ma come scrittore non lo conoscevamo ancora. Per cimentarsi in questa nuova passione sicuramente avrà chiesto un aiutino a sua moglie, la scrittrice e giornalista Francesca Barra che gli ha proposto di realizzare un romanzo a quattro mani. E siccome le mogli vincono sempre, ecco uscire il romanzo tanto desiderato: La giostra delle anime. Ambientato in una terra da sempre considerata magica e misteriosa: la Lucania. È proprio in questa terra che crescono due gemelle dai capelli rossi. Affidate a un orfanotrofio degli orrori scoprono di avere capacità paranormali.
«Ma mentre il potere di una è mite e curativo», spiega Francesca Barra «il potere dell'altra è aggressivo e distruttivo. Queste due forze opposte confluiranno, molti anni più tardi, in Angelica nipote di una delle due gemelle. L'adolescente eredita anche i capelli rossi, oltre alla fama di essere una strana e per questo verrà bullizzata a scuola. A causa dei suoi poteri speciali si troverà ad affrontare un pericolo molto più grande di lei e a sciogliere il mistero di un caso irrisolto. Una storia di magia, abusi e riscatti. Una storia di ricerca di verità e legami autentici».

Francesca Barra e Claudio Santamaria - La giostra delle anime, Mondadori, 264 p, 19 euro. 

riproduzione riservata ®
Martedì 29 Ottobre 2019, 05:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA