Roma, trovato un cadavere nel Tevere: il corpo già decomposto, difficile l'identificazione

Roma, trovato un cadavere nel Tevere: il corpo già decomposto, difficile l'identificazione

Un cadavere è stato scoperto questa mattina a Roma, nel fiume Tevere. A notarlo è stato un pescatore, che ha dato subito l'allarme. A causa dell'avanzato stato di decomposizione, è al momento impossibile stabilire se si tratti del corpo di un uomo o di una donna.

 

Leggi anche > Roma, 64 incidenti stradali ogni giorno, domenica l'ultima vittima. Il primato di via Nomentana

 

La scoperta è avvenuta nel Tevere, all'altezza di Centro Giano, quartiere dell'estrema periferia Sud di Roma. Sul posto polizia e vigili del fuoco: il corpo, incastrato tra alcuni tronchi, è stato recuperato ma al momento l'identificazione appare praticamente impossibile. Le indagini sono comunque già in corso.

 

 


Ultimo aggiornamento: Martedì 18 Maggio 2021, 20:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA