Roma, cosa fare nel week-end: tutti gli eventi di sabato 24 e domenica 25 ottobre
di Paolo Travisi

Roma, cosa fare nel week-end: tutti gli eventi di sabato 24 e domenica 25 ottobre

Roma, cosa fare nel week end: tutti gli eventi di sabato 24 e domenica 25 ottobre. Quarto fine settimana di ottobre nella capitale, ecco alcuni dei principali appuntamenti che si terranno nel weekend: cosa fare a Roma sabato 24 e domenica 25 ottobre.

COSA FARE A ROMA, EVENTI SABATO 24 E DOMENICA 25 OTTOBRE

Fiera del Fumetto a Testaccio

Per gli appassionati dei fumetti, torna alla Città dell'Altra Economia, la quarta edizione di Fumetto e Arte, la fiera dedicata al mondo del fumetto nuovo, usato e da collezione. Nel weekend del 24 e 25, la manifestazione ospiterà  disegnatori con i quali sarà possibile interagire, autografando in originale i propri albi o disegni inediti, spazio anche ai disegnatori emergenti, e non manca il mercato dei fumetti, album di figurine, action figure e tutto quello che ruota intorno al colorato mondo dei fumetti.

Festa del Cinema

Secondo ed ultimo week-end all'Auditorium Parco della Musica, dove è ancora di scena la 15° edizione della Festa del Cinema. Ancora tante proiezioni ed incontri ravvicinati da prenotare sul sito della Festa o via app, fino a domenica 25 ottobre. Nonostante le misure restrittive per il Covid, la manifestazione cinematografica non si è fermata, continuando a proporre anteprime internazionali e tanti film italiani. Nel fine settimana segnaliamo l'incontro con Thom Yorke, il frontman dei Radiohead e la presentazione di Cosa sarà? di Francesco Bruni con Kim Rossi Stuart. Sul sito ufficiale tutte le informazioni.

Giornate del FAI

Il parco di Villa Gregoriana Tivoli, la Nuvola di Fuksas all'Eur, il Cucinone di Palazzo Chigi ad Ariccia, sono solo alcuni dei luoghi che sarà possibile visitare nel fine settimana, grazie alle Giornate FAI d'autunno, che invita a scoprire o riscoprire le bellezze d'Italia vicine a noi. Un appuntamento che il FAI ripropone nelle diverse stagioni dell'anno, offrendo l'opportunità di conoscere luoghi meno conosciuti, lontani dal turismo di massa. E nel Lazio sono tantissime le possibilità, basta consultare il sito ufficiale e prenotarsi, e con un contributo di 3 euro trascorrere del tempo nelle bellezze del Bel Paese.

Ritratti dell'anima

Al MAXXI ritratti d'autore di personaggi illustri non solo del nostro paese, visti dal fotografo Giovanni Gastel, raccolti in oltre quarant’anni di attività. Oltre 200 ritratti in un labirinto di volti, di personaggi del mondo della cultura, del design, dell’arte, della moda, della musica, dello spettacolo, della poltica, rigorosamente in bianco e nero: da Marco Pannella a Barack Obama, da Vasco Rossi a Zucchero e ancora Tiziano Ferro, Roberto Bolle, Bebe Vio, Bianca Balti, Luciana Littizzetto, Franca Sozzani, Miriam Leone, Monica Bellucci. Sul sito del MAXXI tutte le informazioni.

I gioielli di Moira Orfei

La regina del circo italiano in mostra negli storici saloni di Palazzo del Monte di Pietà. Abiti vistosi e gioielli eccentrici quello che il visitatore troverà nella mostra che celebra una vera e propria icona pop, scomparsa ormai cinque anni fa. Fino al 28 ottobre il percorso espositivo dedicato a Moira Orfei, permette di ripercorrere le tappe della sua carriera artistica, fatta di spettacolo circense, ma anche cinema. Oltre ai trionfi ottenuti nell’arena circense, Moira conquista anche il grande schermo, recitando in circa 40 pellicole cinematografiche con noti attori italiani tra cui Vittorio Gassman, Marcello Mastroianni, Totò, Christian de Sica. I preziosi gioielli saranno esposti e visibili a tutti, e chi vorrà potrà anche partecipare all’asta. 

Romaison 2020

Il Museo dell'Ara Pacis si trasforma in una Maison straordinaria fino al 29 novembre. Romaison è la prima edizione del progetto con cui Roma entra nel racconto contemporaneo della moda, mostrandosi come laboratorio progettuale straordinario dove l’alto artigianato convive con l’archivio. Negli spazi del Museo, una grande mostra dedicata alle più prestigiose sartorie di costume romane curata dalla critica della moda Clara Tosi Pamphili, rievoca la dimensione dei laboratori atelier in cui si potrà conoscere da vicino l’aspetto creativo e di ricerca, le tecniche uniche e il savoir faire italiano. Invece al Mattatoio di Testaccio, sarà protagonista Tilda Swinton, la pluripremiata attrice scozzese con la performance Embodying Pasolini, diretta da Olivier Saillard. Qui il link al sito ufficiale.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 23 Ottobre 2020, 12:37
© RIPRODUZIONE RISERVATA