Al via domani con il concerto Note d'esilio le celebrazioni dellal Shoah e dei genocidi
di Stefania Cigarini

Note d'esilio per ricordare la Shoah al Parco della Musica di Roma

L’impegno a far risuonare, attraverso parola e musica, l’esperienza di tutti coloro che, ebrei e non, hanno condiviso lo stesso destino di allontanamento e abbandono della propria identità, profughi contemporanei. Là dove giace il cuore... Note e parole d’esilio è l’evento che apre - oggi alle 20,30 al Parco della Musica - il calendario di eventi a celebrazione della Giornata della Memoria di Roma Capitale (www.060608.it). Le voci di Cristina Zavalloni (foto), Raiz, Gevorg Dabaghyan incontreranno le note dei Lagerkapelle e dell’ARC Ensemble, per dar vita allo spettacolo impreziosito dalle letture di Manuela Kustermann e Alessandro Haber.

Per la Giornata della Memoria, il Goethe-Institut, la Comunità Ebraica di Roma e Conservatorio di Santa Cecilia, organizzano lo Destinatario sconosciuto, scambio epistolare tra due amici tedeschi, l’ebreo Max a San Francisco e il gentile Martin a Monaco, scritta nel 1938 da Katherine Kressmann Taylor (oggi alle 20, via dei Greci 18, ingr. libero).

Il diario di Anne Franck, nell’adattamento teatrale di Frances Goodrich e Albert Hackett, va in scena al teatro Belli, da domani al 16/02. Il 27 gennaio, data ufficiale, la Biblioteca nazionale centrale di Roma inaugura lo spazio dedicato a Primo Levi nel museo Spazio900; all’Officina Pasolini verrà proiettato il film The Eichmann Show-Il processo del secolo (alle 20,30).

Al teatro Vascello, sempre il 27/01, andrà in scena La mamma sta tornando povero orfanello, di Jean Claude Grumberg per la regia di Dario Marconcini (ore 21). L’Off Off Theatre propone La belva giudea, di e con Gianpiero Pumo, per la regia di Gabriele Colferai (dal 28/01 al 2/02). Il 4/02 alla Feltrinelli di via Tomacelli, Francesca La Mantia presenta il suo libro, Una divisa per Nino, il fascismo narrato ai bambini (ore 18,30 ingresso libero).
Ultimo aggiornamento: Giovedì 23 Gennaio 2020, 07:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA