Entra in farmacia senza mascherina: «Sono positivo al Covid, che devo fare?». E scoppia il panico

Entra in farmacia senza mascherina: «Sono positivo al Covid, che devo fare?». E scoppia il panico

Oltre due anni di pandemia, mesi di lockdown, zone rosse, arancioni e gialle, obbligo di mascherina al chiuso e all'aperto, ma c'è ancora qualcuno che del Covid non ha capito nulla. Ha davvero dell'incredibile quanto è successo a Pordenone nella farmacia Rimondi in Corso, poco lontano dal municipio, come racconta il quotidiano Il Gazzettino: un ragazzo è entrato nella farmacia senza mascherina e ha detto di essere risultato positivo al tampone. «Cosa devo fare adesso?» ha chiesto sventolando il foglio che ne testava la positività, nello sgomento dei presenti.

Via le mascherine: dal 15 giugno cade l'obbligo per teatri e cinema, caos scuola. Possibile proroga nei trasporti

Subito è sceso il gelo tra farmacisti e clienti: «Lei non può stare qui, deve uscire subito, andare a casa, rimanere in isolamento e chiamare la Asl», gli ha detto la titolare. Nel frattempo un'altra farmacista faceva uscire i clienti, ma alcuni erano già scappati appena hanno sentito della positività. «È incredibile che dopo due anni di pandemia ci sia ancora qualcuno che non sa assolutamente come comportarsi. È evidente che quando ci ha detto di essere positivo ed era anche senza mascherina, c’è stato un attimo si smarrimento e capisco pure la paura che possono aver preso i clienti che in quel momento erano all’interno della farmacia», ha detto la farmacista al Gazzettino.

«Ovviamente abbiamo fatto uscire subito fuori tutti e abbiamo arieggiato i locali prima di farli rientrare. Il ragazzo lo abbiamo allontanato immediatamente dicendogli che doveva andare subito a casa e chiamare chi di competenza». E non è la prima volta che capita: «È successo già altre volte in passato che si siano presentate persone positive chiedendo come dovevano comportarsi e credo che fatti del genere siano accaduti anche in altre farmacie della città e della provincia». Nelle altre occasioni, almeno, chi si era comportato in questa maniera aveva la mascherina. Questa volta, invece, non c’era neppure quella.


Ultimo aggiornamento: Sabato 11 Giugno 2022, 14:54
© RIPRODUZIONE RISERVATA