Marta muore a 34 anni dopo lo schianto, nell'ultimo post scriveva: «Mai più occhi tristi». Si indaga sulle cause

Marta muore a 34 anni dopo lo schianto, nell'ultimo post scriveva: «Mai più occhi tristi». Si indaga sulle cause

È morta sul colpo Marta Gaggioli, una donna di 34 anni della provincia di Grosseto rimasta coinvolta in un terribile incidente stradale avvenuto nella notte a Castiglione della Pescaia. Si è schiantata contro un muro mentre era alla guida della sua auto, ma le dinamiche sono ancora tutte da chiarire. Sembra che siano rimasti coinvolti anche altri veicoli. Sarà l'autopsia a chiarire se la donna, mamma di una bambina di sei anni, abbia avuto un malore o se il decesso sia legato all'impatto violento. 

 

Leggi anche > Neonato abbandonato nudo in un sacco di plastica, arrestato l'uomo che finse di trovarlo: è il padre

 

Gli inquirenti al momento non escludono l'ipotesi dei suicidio, che giustificherebbe la corsa contro il muro in direzione opposta a quella di marcia. Inutili i tentativi di soccorso da parte dei sanitari del 118. Solo 23 ore fa in un post su Facebook scriveva a corredo di una foto in primo piano: «Mai Piu Occhi Tristi dice Un Amico.... »(Solo Denti!).

«Eri piena di vita non riesco a credere che tu non ce l'abbia più. Ricordo le risate che mi facevi fare... Ciao bella», si legge in uno dei commenti sotto il post. 


Ultimo aggiornamento: Venerdì 4 Dicembre 2020, 19:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA