Sabaudia, autocarro si schianta contro un albero. Morto il conducente 44enne, grave il passeggero

Per estrarre i due uomini dal mezzo il lungo lavoro dei vigili del fuoco. I carabinieri indagano sulle cause dell'incidente

Sabaudia, autocarro si schianta contro un albero. Morto il conducente 44enne, grave il passeggero

Un incidente fatale sul litorale laziale, nelle vicinanze di Sabaudia. Nella notte tra sabato e domenica scorsa, un autocarro è finito contro un albero sulla strada Migliara 47, tra Borgo San Donato e Pontinia e non ha lasciato scampo ad uno dei due uomini a bordo, Daniel Rossi di 44 anni è morto sul colpo. Secondo le prime ricostruzioni dei carabinieri di Latina che subito dopo lo schianto sono intervenuti sul luogo dell'incidente, l'autocarro con a bordo il conducente ed un passeggero, improvvisamente ha sbandato ed è finito fuori strada, nel tratto che collega la statale Pontina verso Pontinia.

Incidente con la moto contro un'auto parcheggiata, scappa per non pagare i danni ma si schianta contro un muro e muore

 

Impatto violento

Sbandando, il mezzo ha urtato violentemente contro un albero al lato della strada e nell'impatto un uomo di 44 anni di Sabaudia che stava guidando l'autocarro ha perso la vita. Nell'impatto il veicolo è stato completamente distrutto tanto che per estrarre i due uomini dalle lamiere accartocciate sono dovuti intervenire i vigili del fuoco e gli operatori del 118 che hanno solo potuto constatare la morte del conducente, mentre il passeggero, ferito in modo molto grave, è stato trasportato con urgenza in ospedale, dove attualmente è ricoverato in prognosi riservata. Al vaglio dei carabinieri, la dinamica dell'incidente.

Sbarchi, peschereccio con oltre 600 migranti salvato al largo della Calabria. A bordo anche 5 cadaveri, Lampedusa al collasso


Ultimo aggiornamento: Lunedì 25 Luglio 2022, 11:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA