Delitto di Pescara, la mamma di Alessandro: "Adesso è un angelo"

Delitto di Pescara, la mamma di Alessandro: "Adesso è un angelo"

Centinaia di persone al funerale di Alessandro Neri, ucciso con due colpi di pistola da sicari sconosciuti. Alla fine della cerimonia ha parlato la mamma del ragazzo. «È ufficiale, Ale è un angelo. I suoi amici hanno addosso una maglia in cui c'è scritto che "ci vuole un secondo per ricordarti e una vita per dimenticarti". Non ti dimenticheremo mai. Ale non è morto invano. Vi prego, vi scongiuro, non frequentate ambienti che non dovete. Se lui è ora in cielo vi proteggerà. Andate sulla retta via. Dovete convertirvi, avete famiglia, figli». 
Sabato 17 Marzo 2018 - Ultimo aggiornamento: 18-03-2018 09:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME