Francesco Facchinetti, la denuncia social: ecco cosa è successo a Milano

L'ex cantante: «State molto attenti quando girate in città»

Francesco Facchinetti, la denuncia social: ecco cosa è successo a Milano

di Elena Fausta Gadeschi

Francesco Facchinetti, dopo l'aggressione di Conor McGregor e l'incidente occorso alla moglie, caduta da cavallo poche settimane fa, si è trovato a soccorrere una donna rimasta vittima di un borseggio a Milano.

Leggi anche > Francesco Facchinetti, paura per la moglie Wilma: in codice rosso dopo una caduta da cavallo

Francesco Facchinetti sventa borseggio a Milano

Le dinamiche le ha raccontate lo stesso Francesco Facchinetti in una storia su Instagram, dove ha spiegato che si trovava in zona Conciliazione quando lui e il suo amico Carlo hanno notato due ragazze avvicinarsi a una signora e sfilarle il portafoglio dallo zaino senza farsi notare. «Noi ce ne siamo accorti, le abbiamo rincorse e le abbimo beccate. Erano due ragazze: una con i capelli biondi e gli occhi azzurri, l'altra con i capelli neri e gli occhi scuri», ha spiegato con tono concitato l'ex cantante, cercando di descriverle. «Erano vestite come due ragazze normali con due giubbotti neri e scarpe da ginnastica bianche, in un secondo hanno sfilato il portafoglio alla signora e se ne sono andate».

«Facevano finta di non parlare italiano, parlavano solo francese» ha proseguito Facchinetti, eroe per caso, che con l'aiuto dell'amico è riuscito a raggiungerle e a immobilizzarle. Non potendo intervenire fisicamente per farsi restituire la refurtiva, «abbiamo chiamato la polizia e i carabinieri». Grazie alla prontezza di Francesco, l'episodio si è risolto nel migliore dei modi con la restituzione del maltolto. Ma l'invito del talent scout è di guardarsi sempre intorno: «State molto attenti quando girate in città: portafogli chiuso in tasca, tasca chiusa e occhi ben aperti, mi raccomando».


Ultimo aggiornamento: Venerdì 4 Marzo 2022, 19:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA