Covid, Sergio Mattarella vaccinato allo Spallanzani: al Capo dello Stato una dose di Moderna

Video

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella è stato sottoposto a vaccinazione anti Covid questa mattina all'istituto Spallanzani di Roma. Il Capo dello Stato è arrivato puntuale qualche minuto prima delle 12 ed ha ricevuto la sua dose di vaccino Moderna: Mattarella durante la prima fase della pandemia, il 2 giugno 2020, aveva visitato lo Spallanzani ringraziando gli operatori sanitari per il lavoro svolto nei mesi più difficili.

 

Leggi anche > Il vaccino Sputnik sarà prodotto in Italia: «10 milioni di dosi entro fine anno»

 

Mattarella si è vaccinato essendo in corso a Roma la campagna di vaccinazione per coloro che sono nati negli anni 1941 e precedenti: gli è stata somministrata una dose di vaccino Moderna così come previsto per le persone che hanno la sua età. Il prossimo 23 luglio compirà infatti 80 anni. Dopo essere stato vaccinato, il presidente ha atteso 15 minuti prima di lasciare l'ospedale. 

 

 

 

Oggi si vaccina Mattarella? «Bene che il presidente si vaccini qui - le parole di due sorelle di 90 e 87 anni, sottoposte anche loro a vaccinazione - se è il suo turno è giusto così». C'è la signora accompagnata dal nipote, «87 anni a giugno» e «contenta di aver fatto il vaccino. Sono stati bravissimi tutti, visto che oggi si farà il vaccino anche il presidente sono contenta due volte». 


Ultimo aggiornamento: Martedì 9 Marzo 2021, 13:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA