Uccisa in strada a martellate dall'ex: Elena aveva 49 anni

Brescia choc, uccisa in strada a martellate dall'ex: Elena aveva 49 anni

Si erano lasciati da un anno e questa sera l'uomo ha aspettato la donna sotto casa e l'ha uccisa

Follia a Brescia. Una donna di 49 anni, Elena Casanova, è stata uccisa in strada dall'ex fidanzato a colpi di martello. È successo a Castegnato, in provincia di Brescia, dove la donna viveva.

 

Leggi anche > Marocchino ucciso in piazza, l'ex assessore di Voghera torna libero dopo tre mesi

 

Secondo una prima ricostruzione l'uomo, Ezio Galesi, coetaneo della vittima, ha aspettato la ex sotto casa e poi l'ha colpita. «Chiamate i carabinieri, l'ho uccisa a martellate», ha detto Galesi in dialetto bresciano rivolgendosi ai vicini. La coppia non stava più insieme da un anno e la donna, operaia all'Iveco e madre di una ragazza di 17 anni avuta dal primo matrimonio, è morta sul colpo a pochi metri dalla sua auto appena parcheggiata.

 


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 20 Ottobre 2021, 23:14
© RIPRODUZIONE RISERVATA