Sparatoria al Mercy Hospital di Chicago: due vittime, grave un poliziotto
di Anna Guaita

Usa, sparatoria al Mercy Hospital di Chicago: due vittime, grave un poliziotto

sparatoria al Mercy Hospital and Medical Center di Chicago. La miccia che ha causato l'attacco sarebbe stata una lite nel parcheggio fra un uomo e una donna. L'uomo ha cominciato a sparare, e poi si è diretto verso l'interno dell'ospedale. Le vittime sono la donna a cui l'uomo ha sparato ripetutamente e lo stesso aggressore, sembra colpito dagli agenti intervenuti. Ferito gravemente anche un poliziotto.

Secondo i testimoni l'assalitore si stava dirigendo verso il parcheggio dell'ospedale con una donna quando le ha improvvisamente sparato alcuni colpi all'altezza del petto, colpendola anche quando era caduta a terra. L'uomo avrebbe poi ingaggiato uno scambio a fuoco con gli agenti intervenuti, ferendone almeno uno gravemente e rimanendo a sua volta ferito a morte.

L'ospedale è stato velocemente evacuato. La polizia ha solo dichiarato finora che «varie persone sono state colpite», ma non ha chiarito se si tratti di feriti o di morti. La polizia ha chiesto ai cittadini di tenersi lontani dalla zona, che è stata dichiarata «ad alto rischio».

Guglielmi, il portavoce della polizia, ha annunciato che «almeno un possibile aggressore è stato colpito». Le swat team stanno perlustrando l'ospedale, per assicurarsi che non ci siano altri aggressori.
Lunedì 19 Novembre 2018 - Ultimo aggiornamento: 20-11-2018 08:52
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME