Ponte crollato dopo lo schianto del traghetto: le auto finiscono in acqua, ci sono dispersi

Video
di Simone Pierini

Un ponte si è spezzato a metà ed è crollato in seguito allo schianto di un traghetto contro uno pilastri. Il drammatico incidente è avvenuto nella serata di ieri nella regione amazzonica del Brasile provocandone il crollo di una porzione lunga circa duecento metri nel fiume Moju e tagliando in due l'autostrada in uno dei porti più trafficati del paese. I testimoni hanno riferito di due automobili precipitate in acqua durante l'incidente.

Mamme giù dalla scogliera in Suv con i sei figli adottivi: tutti morti. I bambini drogati in auto
Ponte crollato in Brasile, le ragazze riprendono la scena e ridono



Non si sa quante persone ci fossero all'interno. Nessuna vittima sul traghetto mentre al momento i vigili del fuoco stanno lavorando per cercare delle persone disperse in acqua. Non si conosce ancora il numero dei passeggeri delle auto precipitate. 
 

 

Su Twitter sono numerosi i video impressionanti che immortalano il ponte spezzato a metà. Si teme possa trattarsi di una tragedia. L'autorità portuale dell'Amazzonia orientale (CPAOR) ha riferito che la nave si trovava in una situazione irregolare e non aveva l'autorizzazione per navigare. Il governatore dello Stato Helder Barbalho, che ha sorvolato la scena dell'incidente nelle prime ore del mattino ha pubblicato un video che accompagna l'incidente. In uno dei post, ha ricordato che questa non è la prima volta che il ponte viene colpito da una nave. La squadra della capitaneria di porto è sulla zona dell'incidente e avvierà un'indagine per determinarne le cause.
 
 
 

 


Ultimo aggiornamento: Domenica 7 Aprile 2019, 13:27
© RIPRODUZIONE RISERVATA