Lascia il figlio in auto per andare a trovare il fratello e il bimbo muore a 3 anni: «Sono stato via solo mezz'ora»

Il papà si è giustificato dicendo che non voleva svegliare il piccolo, per questo ha lasciato la macchina in ombra e con i finestrini aperti, ma il caldo è stato comunque fatale

Lascia il figlio in auto per andare a trovare il fratello e il bimbo muore a 3 anni: «Sono stato via solo mezz'ora»

Lascia il figlio di 3 anni solo in auto per andare a bere un drink e il piccolo muore. Sifeddin Malahaji, 34 anni, ha lasciato suo figlio in auto a una temperatura esterna di 37 gradi, per bere qualcosa con suo fratello. Al rientro l'uomo si è accorto che il piccolo era morto, sicuramente soffocato per il gran caldo.

Leggi anche > Bacia il fidanzato durante la visita in carcere per passargli la droga, l'uomo muore per overdose

Il 34enne si trovava ad Adana, in Turchia, con sua moglie Hiba Alheraki, 28 anni, e il loro figlio per un matrimonio. Il piccolo Badr Alddin Malahafji si era addormentato in macchina, così il papà ha deciso di raggiungere il nonno e approfittare per andare a fare visita al fratello. Quando è tornato e ha visto il piccolo privo di vita era sconvolto, alle autorità ha provato a giustificarsi dicendo di aver messo l'auto in ombra e di aver lasciato il finestrino aperto, per questo non avrebbe mai pensato potesse morire. 

«Ho parcheggiato all'ombra e sono andato a visitare mio fratello sul suo posto di lavoro. Non volevo svegliarlo e ho lasciato i finestrini aperti», ha raccontato il 34enne. Dopo 30 minuti però il piccolo era già in gravi condizioni. Il bimbo è stato portato immediatamente in ospedale, ma il suo stato era talmente grave che i medici non sono stati in grado di fare nulla per lui.

Il padre aveva fatto male i suoi calcoli, il sole ha raggiunto presto la vettura che è diventata incandescente. Tutta la famiglia del piccolo è sotto choc, il nonno ha dichiarato ai media: «Mi auguro che nessuno possa mai provare questo dolore. Il padre voleva solo fare una breve visita al fratello e al ritorno invece ha trovato il figlio morto. Poteva succedere a chiunque, non è stato uno sprovveduto ha lasciato finestrini aperti e la macchina in ombra, ma era comunque troppo caldo».


Ultimo aggiornamento: Giovedì 18 Agosto 2022, 17:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA