Influenza, mamma di 2 figli muore dopo due giorni: "Era vaccinata"

Influenza, mamma di 2 figli muore dopo due giorni: "Era vaccinata"

  • 1,2 mila
    share
Sportiva, dinamica e in salute è stata stroncata da un'influenza a soli 40 anni. I familiari si sono resi conto che qualcosa non andava e hanno deciso di portarla in ospedale, ma dopo 2 giorni dall'aver contratto il virsu è morta.

LEGGI ANCHE ---> Influenza, è allarme: "Aumento impressionante delle morti"

Katie Oxley Thomas, una donna californiana di San Jose, aveva da poco compiuto 40 anni quando si è ammalata, ed è morta, di quella che sembrava essere una comune influenza.



Era una donna forte, giovane, mamma di tre figli di età compresa tra i 7 e i 17 anni, nessuno avrebbe mai pensato che potesse morire per un'influenza, e invece le cose sono andate diversamente. 

LEGGI ANCHE ---> Influenza, allarme infezioni polmonari. L'infettivologo: "Circola un virus B"

La famiglia ha deciso di raccontare la sua storia, come riporta il Daily Mail, perché nessuno sottovaluti quello che potrebbe essere anche un virus mortale. «I medici ci hanno detto che era forte», ha detto il fratello della donna, «ma sembrava che ogni 15 minuti la situazione peggiorasse senza che si potesse fare nulla». La donna è stata trasferita, poco dopo il ricovero, in terapia intensiva dove è morta qualche ora dopo.

Alcuni amici infermieri della famiglia hanno detto di non aver mai visto nulla di simile. Katie si era anche vaccinata contro il virus influenzale ma è stata comunque colpita da una forma molto aggressiva che si è rivelata fatale.
Giovedì 18 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 17:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-01-18 18:15:31
l'influenza uccide persone con gravi patologie e non sempre.Le multinazionali dei farmaci sono dei potenziali serial-killer...capaci di qualsiasi cosa anche di creare un batterio o virus in laboratorio...basta che si venda a scapito della vita di molte persone.
DALLA HOME