Covid, uomo resta positivo per 305 giorni prima di guarire: «Preparato il funerale per cinque volte»

Covid, uomo resta positivo per 305 giorni prima di guarire: «Preparato il funerale per cinque volte»

Un uomo di 72 anni è rimasto positivo al Covid per 305 giorni, il periodo più lungo finora registrato, secondo gli esperti.

 

Covid, la battaglia nella terapia intensiva del Gemelli. Massimo Antonelli: «Da 84 pazienti a 18, il nostro anno di paura»

 

L'uomo, Dave Smith, di Bristol, ha 72 anni, era un istruttore di guida ora in pensione. Alla malattia è arrivato con un sistema immunitario compromesso per patologie pregresse. Smith, scrive il Guardian, ha ora sconfitto l'infezione e sta bene ma spiega di essersela vista brutta diverse volte: "Mia moglie ha iniziato i preparativi per il funerale cinque volte", racconta. Il suo caso verrà presentato al Congresso Europeo di microbiologia clinica e malattie infettive (ECCMID) a luglio. L'uomo venne ricoverato nel maggio 2020 con tosse e febbre. Il test confermò la sua positività. Dimesso, fu ricoverato ancora più volte ad agosto, settembre, ottobre e dicembre.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 24 Giugno 2021, 10:24
© RIPRODUZIONE RISERVATA