Imu, nel Dl fisco stretta su prime case: esente solo una a famiglia

Imu, nel Dl fisco stretta su prime case: esente solo una a famiglia

Stretta sull'Imu per le prime case: un emendamento al dl fisco approvato nelle commissioni Finanze e Lavoro al Senato stabilisce che l'esenzione vale solo per un'abitazione a famiglia anche qualora una delle due case si trovi in un altro comune.

 

Caro bollette, l'allarme di Nomisma: «A gennaio maxi stangata, +50% gas e +25% elettricità. Serve l'intervento del governo»

 

 

Contrariamente a quanto attualmente previsto i due coniugi non potranno più scegliere di risiedere in due case in comuni differenti e non pagare così l'Imu.

 

Si tratta - viene spiegato - di una norma che risponde a una sentenza della Cassazione ancora più restrittiva che stabiliva il pagamento dell'Imu per entrambe le abitazioni qualora i coniugi fossero residenti in due immobili diversi. 


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 1 Dicembre 2021, 19:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA