Killer, a Milano il risto-pop dove c'era lo storico Plastic
di Claudio Burdi

Milano: Killer, il risto-pop dove c'era lo storico Plastic

Nei locali che furono la sede originaria del Plastic ha da poco aperto il Killer, un risto/lounge dall’anima pop che anche col nome accende ricordi del club alternativo che ha segnato la storia della nightlife meneghina. Tre sale per 80 coperti caratterizzate da neon, divanetti e un imponente bancone dove gli chef del locale creano i piatti in uno show cooking continuo. Per un’esperienza festosa e all’insegna della condivisione che contraddistingue anche la filosofia del menu. Tutte portate uniche, pensate per essere gustate da tutto il tavolo che le ordina, da abbinare a cocktail dedicati o ad un’ampia proposta di vini. A capitanare la cucina, lo chef Andrea Marconetti (ex concorrente di Masterchef) con piatti dall’allure internazionale come il petto di quaglia, salsa al Porto, cipolla di Tropea e frolla salata, la guancia di manzo con chimichurri al cumino o un halibut, yuzu, insalata di germogli e uva acidula.

Killer - Milano, viale Umbria 120 - tel. 02/365.09.626 - sempre aperto - costo medio 35 euro.

Mercoledì 27 Novembre 2019, 06:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA