BellaCarne, più blasone che qualità kosher nel cuore del Ghetto di Roma
di Il Cavaliere Nero

Roma: BellaCarne, più blasone che qualità kosher nel cuore del Ghetto

Cucina romana in chiave ebraica, dal personale distratto, dal servizio arruffato e dai prezzi fin troppo alti per tutto questo. Benvenuti da BellaCarne, il ristorante che vanta di essere tra i più blasonati della zona del Ghetto come kosher grill. Carne a vista, spiedo e girarrosto, salumi, lingua di vitello, carne secca sempre della tradizione ebraica e il sigariot (sfoglie di pasta fillo ripiene di carne), roastbeef, asado, cotolette di agnello, stracotto ebraico romano e una cucina senza latticini. Pure la Carbonara o l’Amatriciana Kosher. Ma se Kosher significa “adatto”, qui per essere “idoneo”, il ristorante di strada ne deve ancora fare. E tanta. Perché il cliente si informa, confronta e vuole il massimo.

BellaCarne, via del Portico d’Ottavia, 51 - Roma - Tel. 066833104

Mercoledì 14 Novembre 2018, 06:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA