La dieta dei funghi, -3 kg in 2 settimane: il regime alimentare del superfood che previene cancro, diabete e Alzheimer (e fa dimagrire)

Secondo i trendspotters i funghi saranno la moda del 2023: tutte le proprietà

La dieta dei funghi, -3 kg in 2 settimane: il regime alimentare del superfood che previene cancro, diabete e Alzheimer

Secondo i trendspotters i funghi saranno la moda superfood del 2023. Si prevede che le vendite dei miceti aumenteranno vertiginosamente man mano che i più attenti alla salute passeranno a una dieta a base di funghi.

Anche gli integratori, gli estratti e le bevande a base di funghi dovrebbero aumentare di popolarità. I funghi sono alimenti ricchi di sali minerali e soprattutto molto poveri di calorie ecco perchè vengono consigliati nelle diete. Nella cultura alimentare asiatica ad esempio i funghi trovano un consumo massivo, in quanto vengono considerati benefici, soprattutto quelli che hanno virtù curative. E’ il caso dello shitakee, del maitake e del reishi, quest’ultimo chiamato il fungo della longevità, in quanto permette di migliorare il benessere dell’organismo e di apportare tante sostanze antiossidanti che contrastano l’invecchiamento fisiologico. Il Reishi è stato inserito fra le 10 sostanze terapeutiche naturali più efficaci esistenti in natura ed è fra i funghi più utilizzati in micoterapia avendo al suo attivo circa 200 principi attivi, il Reishi è oggi considerato un rimedio miracoloso è legata al suo utilizzo nel campo delle cure antitumorali naturali. 

Alimentazione, 5 regole per una vita sana

La dieta dei funghi: il menu' che fa dimagrire e previene le malattie

I sostenitori affermano infatti che i funghi aiutano a prevenire gravi malattie, tra cui anche il cancro, il diabete e l'Alzheimer. I funghi, secondo una catena di negozi inglesi, sono in cima alla lista degli acquisti per merito della crescente popolarità delle diete vegane in cui sono un sostituto cruciale della carne.

La dieta dei funghi non solo permette di perdere circa 3 kg di peso in due settimane, ma è considerata una dieta remineralizzante e rivitalizzante, proprio per le proprietà contenute in questo alimento.

La dieta dei funghi è un regime alimentare in cui è possibile inserire qualsaisi tipo di fungo anche se per comodità e abitudine al sapore è possibile preferire gli champignon, funghi di allevamento che si presentano parchi di calorie e ricchi di sali minerali. I funghi vanno puliti con un panno umido e mai lavati sotto l'acqua corrente al massimo si può utilizzare sul panno un po' di aceto per avere la certezza di riuscire a eliminare tutti i batteri (ma non è necessario secondo gli chef). Essendo un alimento che si annerisce velocemente, andrebbe consumato in fretta ma qualora volessimo conservarli nel frigo vanno tenuti in un sacchetto di carta e riposti nel cassetto delle verdure.

Mangia solo croissant e pasta per 10 anni, da piccola aveva rischiato di rimanere soffocata durante il pranzo

Il regime alimentare

Vediamo nel dettaglio cosa propone la dieta dei funghi per perdere 3 kg in due settimane.  E’ molto importante bere fino a 2 lt d’acqua al giorno. 

Colazione:  Caffè con latte scremato, succo di due arance o 2 kiwi, 4 gallette integrali. Caffè o infuso con latte scremato. Una fetta di pane integrale con un cucchiaino d'olio e pomodoro naturale. Un bicchiere di latte scremato con cereali light, una porzione di frutta.

Merenda: Si può scegliere tra una fetta di pane integrale con 40 g di formaggio fresco o prosciutto cotto, un caffè con latte scremato. Un caffè con latte scremato e una porzione di frutta. Uno yogurt scremato con cereali light. Un caffè con latte scremato, un succo di frutta e tre gallette integrali. È possibile alternare questi alimenti nel corso delle settimane.

Pranzo: 125 grammi di funghi, combinati con altre verdure, quindi con melanzane, misti di verdure o funghi preparati in varie ricette, prestando attenzione ai condimenti e cercando di non cuocere i funghi in modo elaborato sempre meglio condirli con olio Evo a crudo. A seguire si può preparare una fettina di pollo alla griglia con verdure o del pesce alla griglia

Cena: un piatto unico che contenga dei funghi, quindi può essere una minestra, una zuppa, una pasta con funghi o anche una fettina di carne o di pesce magri con contorno di funghi. In questo modo la dieta si propone nutriente, leggera e ricca di sali minerali, ideale per portare avanti un dimagrimento misurato senza eccessivo apporto calorico.

Al termine di ogni pasto è possibile mangiare un frutto. Ovviamente come ogni dieta fai da te il consiglio è di consulatare sempre un medico prima di intraprenderla per essere certi che il proprio stato di salute consenta di seguire la suddetta dieta


Ultimo aggiornamento: Lunedì 5 Dicembre 2022, 12:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA