Fiorentina, fatta per Jovic: la strana formula per prenderlo gratis dal Real Madrid

Il punto sulle grandi manovre del mercato viola

Fiorentina, fatta per Jovic: la strana formula per prenderlo gratis dal Real Madrid

Grandi manovre di mercato in casa Fiorentina. È atteso nei prossimi giorni l'arrivo a Firenze di Luka Jovic: l'attaccante serbo arriverà a parametro zero dal Real Madrid, ma con una formula inedita per il calciomercato italiano.

Leggi anche > Tormentone Dybala: tante trattative e pochi fatti. Tutti lo vogliono ma nessuno lo prende

Jovic, così la Fiorentina lo avrà gratis

Al Real Madrid, Luka Jovic non è mai riuscito a ripetere quanto di buono aveva fatto vedere nelle stagioni con la maglia dell'Eintracht Francoforte. I 'blancos', dopo averlo pagato ben 60 milioni di euro tre estati fa, hanno deciso di liberarsi gratis dell'attaccante, pagandogli anche la buonuscita per il contratto. Il club spagnolo si è però riservato il diritto di avere la metà del ricavato della futura, eventuale cessione di Jovic da parte della Fiorentina ad un'altra società. Cessione che potrebbe avvenire presumibilmente già nella prossima estate, visti gli insoliti termini del contratto tra il 24enne attaccante serbo e i viola: biennale da 2,5 milioni di euro a stagione, al termine del quale sarà il calciatore a decidere se rinnovare il contratto per altri due anni ma a stipendio raddoppiato (5 milioni di euro) oppure se liberarsi a parametro zero.

Fiorentina, Gollini e Dodô più vicini

Intanto, la Fiorentina cerca di rinforzare tutti i ruoli. Dopo le visite mediche, è arrivata l'ufficialità di Rolando Mandragora, che sarà presentato domani a Coverciano. Il 25enne centrocampista arriva dalla Juventus, che riceverà 8,2 milioni in tre tranche più uno di bonus legato a determinati obiettivi. Il giocatore ha firmato un contratto di 4 anni con opzione. 
Per la difesa, invece, si avvicina Dodô. Il terzino brasiliano, 23 anni, è uno dei principali obiettivi dei viola ma c'è ancora differenza tra l'offerta della Fiorentina e le richieste dello Shakhtar Donetsk. Nei prossimi giorni potrebbero essere livellate e si dovrebbe giungere ad un accordo. 
In porta, invece, Pierluigi Gollini è sempre più vicino. L'accordo tra Fiorentina e Atalanta, per un prestito oneroso con diritto di riscatto, sembra davvero ad un passo. 
Meno calde, ma comunque suggestive, altre piste di mercato che portano ai nomi di tre centrocampisti: Riqui Puig del Barcellona, Dennis Praet (rientrato al Leicester dal prestito al Torino) e Rafinha (rientrato al PSG dal prestito alla Real Sociedad).


Ultimo aggiornamento: Martedì 5 Luglio 2022, 13:01

© RIPRODUZIONE RISERVATA