Jeff Bezos, più di un'idea: è pronto a investire sulla città di Napoli. Anche sulla squadra?
di Marco Lobasso

Jeff Bezos, più di un'idea: è pronto a investire sulla città di Napoli.

La notizia sta facendo il giro del web. Jeff Bezos, l’uomo più ricco del mondo, vuole investire su Napoli. All’inizio si era pensato che l’idea fosse legata alla squadra di calcio del Napoli, il team azzurro oggi di proprietà di De Laurentiis, invece sembra che l’interesse sia molto più ampio, e che riguardi la città e in particolare la zona portuale, quindi il mare e uno dei golfi più belli del mondo.

 

Suggestiva la notizia, che rende merito all’attrattiva che da sempre la città partenopea produce sui grandi investitori e quindi anche su Bezos. E’ vero che, negli ultimi anni, come più volte sottolineato dall’ex sindaco De Magistris (che è stato in carica dieci anni) il turismo internazionale (ma anche nazionale) a Napoli è cresciuto su valori esponenziali, con punte altissime, poco prima della pandemia, nel 2019, soprattutto in occasione delle Universiadi negli impianti sportivi di tutta la città.

 

Ora, la notizia di Bezos, l’uomo che ha inventato Amazon, che è diventato spaventosamente ricco e potente, e che nell’ultimo anno, in tempo di pandemia è arrivato a guadagnare oltre 80 miliardi di euro. La notizia è rimbalzata dai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, la radio ufficiale del Calcio Napoli, cosa che ha fatto pensare subito all’interessamento di Bezos nei confronti del club calcistico. Invece sembra ci sia molto di più, con un’idea di investimento da concretizzare entro il 2026, e per Napoli, che non vive anni positivi da un punto di vista di investimenti e di bilanci istituzionali, potrebbe essere davvero una gran bella notizia.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 19 Gennaio 2022, 19:57

© RIPRODUZIONE RISERVATA