Ciao Darwin, il Ken umano Rodrigo Alves protagonista dell'ultima puntata. Poi subito il trapianto di capelli
di Simone Pierini

Ciao Darwin, il Ken umano Rodrigo Alves protagonista dell'ultima puntata. Poi subito il trapianto di capelli

Ciao Darwin, il Ken umano protagonista dell'ultima puntata di questa sera su canale 5. Rodrigo Alves è alla guida della squadra dei "mutanti" che sfida gli "umani" nell'ultimo round della stagione del programma condotto da Paolo Bonolis. E una volta archiviata la sua presenza sul grande schermo subito un altro ritocchino. Alves è infatti partito per Istanbul per sottoporsi a un trapianto di capelli

Ciao Darwin, chi è Madre Natura dell'ultima puntata: a sorpresa è un gran ritorno​

Ciao Darwin, cambia tutto? Sonia Bruganelli: «È un programma maschilista, ma se metto troppi uomini...»​



Ad annunciarlo è stato lui stesso in una stories su Instagram«Ne mancano troppi...», ha detto in un video poche ore fa. Istanbul, in Turchia, è famosa per i trapianti di capelli, sia per la qualità dell'intervento che per i costi più accessibili rispetto al resto dell'Europa.
 
 

Rodrigo Alves è noto al grande pubblico per la sua somiglianza a Ken, il mitico "maschio" delle Barbie. Per arrivare ad apparire esattamente come il bel biondo con cui giocavano tante bambine da piccole è dovuto ricorrere a 70 interventi chirurgici, l'ultimo a inizio di quest'anno quando ammise di essersi fatto «gli occhi da gatto»
   
Venerdì 24 Maggio 2019, 20:22
© RIPRODUZIONE RISERVATA