Top Gun, sulla tuta di Maverick c'è la bandiera di Taiwan: Cina furiosa, tensione con gli Usa

Dopo Mosca quindi, Tom Cruise è riuscito a provocare anche la Cina

Top Gun, sulla tuta di Maverick c'è la bandiera di Taiwan: Cina furiosa, tensione con gli Usa

La tensione tra Cina e Taiwan si sposta dai cieli e dai mari fin dentro le sale da cinema. La furia di Pechino ora si concentra su Top Gun: Maverick, il remake del celebre film che lanciò sugli schermi la stella di Tom Cruise. E proprio l'attore americano è al centro dello scontro. Il motivo? La bandiera di Taiwan presente sulla tuta del suo personaggio, l'ormai celebre Maverick, pilota da caccia dell'aeronautica statunitense. Dopo Mosca quindi, Tom Cruise è riuscito a provocare anche la Cina.

Top Gun, l'esultanza a Taiwan

Come riporta Bloomberg il governo del presidente Tsai Ing-wen afferma che Taiwan è già una nazione de facto indipendente che necessita di un più ampio riconoscimento internazionale. La bandiera non era ben visibile nel trailer del film pubblicato nel 2019, spingendo alcune persone a chiedersi se fosse stata rimossa per soddisfare le richieste della censura cinese. Ma quando il film completo è uscito nelle sale, osservatori attenti hanno notato come le bandiere fossero tornate in auge. Allo stesso modo, è stata ripristinata anche la bandiera giapponese.

Secondo un rapporto del media online locale SETN, durante una proiezione a Taiwan il pubblico ha esultato vedendo la propria bandiera apparire sulla giacca di Tom Cruise e ha applaudito più volte durante il film. La pellicola non dovrebbe essere distribuita in Cina. Maverick è in cima alle classifiche del weekend del Memorial Day in Nord America, incassando circa 124 milioni di dollari (173 milioni di dollari). Hollywood ha una lunga tradizione di cedimenti alle pressioni della censura cinese, immagini e dialoghi rimosse da scene che potrebbero essere considerate offensive nella società sempre più conservatrice del presidente Xi Jinping.

Lotta alla censura cinese

Ma la decisione di mantenere l'immagine della bandiera sul retro della giacca indossata dal protagonista, il capitano Pete "Maverick" Mitchell, suggerisce che almeno alcuni dirigenti di Hollywood avrebbero deciso di voltare pagina sul tema della censura cinese.


Ultimo aggiornamento: Martedì 31 Maggio 2022, 15:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA