Diritti umani e democrazia Ue, Forum ANSA-Università Torino

Diritti umani e democrazia Ue, Forum ANSA-Università Torino

BRUXELLES - Abolire il diritto di veto, introdurre la possibilità di indire referendum, sanzionare chi viola i principi dello Stato di diritto, combattere le fake news: queste alcune delle principali proposte varate dalla Conferenza sul futuro dell'Europa che saranno al centro del Forum sui diritti civili e la democrazia, l'Ue davanti alle sfide del nuovo millennio, organizzato dall'ANSA in collaborazione con l'Università degli studi di Torino. Il Forum si svolgerà domani a partire dalle 11 e sarà trasmesso in diretta streaming sui siti di ANSA e ANSA Europa.

La professoressa Marinella Belluati, esperta di comunicazione sull'Europa, Eleonora Evi, europarlamentare M5s, Raffaella De Marte della direzione comunicazione del Pe e il vicedirettore dell'ANSA Stefano Polli affronteranno il tema all'ordine del giorno anche alla luce delle sollecitazioni per la riforma dei Trattati giunte dai vertici delle istituzioni Ue e dal presidente di turno dell'Unione Emmanuel Macron in occasione della cerimonia conclusiva della Conferenza sul futuro dell'Europa. Un confronto aperto agli studenti dell'ateneo per ascoltare anche le loro opinioni sul percorso riformatore dell'Unione avviato con il primo esercizio di democrazia partecipativa svoltosi a livello Ue con la partecipazione di cittadini provenienti da tutti i 27 Paesi membri.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 9 Maggio 2022, 17:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA