Bollettino Covid di venerdì 29 aprile: 133 morti e 58.861 casi in più. Tornano a calare positivi e ricoverati

Bollettino Covid di venerdì 29 aprile: 133 morti e 58.861 casi in più. Tornano a calare positivi e ricoverati

Covid in Italia, il bollettino di venerdì 29 aprile 2022 del Ministero della Salute. I nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore sono 58.861 su 381.239 tamponi (ieri erano stati 69.204 su 441.526 tamponi), per un tasso di positività del 15,5%. I morti di oggi sono 133 (ieri erano stati 131). In lieve calo gli attualmente positivi, così come i ricoveri e le terapie intensive.

Covid, addio a quarantena per i positivi? Clementi: «Ormai è inutile, la malattia è cambiata»

Il numero totale dei casi di Covid-19 in Italia dall'inizio della pandemia sale a 16.409.183 (+58.861) di cui 163.377 morti (+133) e 14.998.689 dimessi e guariti (+60.951). Gli attualmente positivi sono 1.247.117 (-1.689 rispetto a ieri) di cui 1.236.804 in isolamento domiciliare (-1.544), 9.942 ricoverati con sintomi (-134) e 371 malati in terapia intensiva (-11). Gli ingressi del giorno di oggi in terapia intensiva sono 38 (ieri erano stati 46)

Mascherine Ffp2 al lavoro, la circolare di Brunetta: «Ecco nuove regole dal 1° maggio». Il testo in pdf

Lazio, il bollettino: 5.595 nuovi casi e 11 decessi

Nel Lazio su 7.525 tamponi molecolari e 25.795 antigenici per un totale di 33.320 test, si registrano oggi 5.595 nuovi casi positivi al Covid-19 (meno 756 rispetto a ieri), con 2.599 contagi a Roma. Inoltre, si registrano 11 decessi (meno 5 rispetto a ieri) e 5.676 guariti. Per quanto riguarda l'occupazione dei posti letto negli ospedali, i ricoverati sono 1.150 (meno 8 rispetto a ieri), mentre le terapie intensive sono 64 (meno 4 rispetto a ieri). È quanto emerge dal report delle Aziende sanitarie locali del Lazio reso noto al termine della task force regionale dei direttori generali delle Asl, Aziende ospedaliere, policlinici universitari e ospedale pediatrico Bambino Gesù, che si tiene in videoconferenza con l'assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D'Amato. «Il rapporto tra positivi e tamponi è al 16,7 per cento», speiga D'Amato.

Lombardia, il bollettino: 7.631 nuovi postivi e 26 morti

Secondo il quotidiano bollettino diramato da Regione Lombardia sulla diffusione del Covid-19 sono 7.631 i nuovi positivi, su 59.522 tamponi effettuati (12,8 per cento). Diminuiscono i ricoverati in terapia intensiva (-1) che sono 34, e nei reparti ordinari (-28) per un totale di 1.233. I 26 decessi registrati oggi portano il totale a 39.915 da inizio pandemia.  Secondo il quotidiano bollettino diramato da Regione Lombardia sulla diffusione del Covid-19, sono 2.215 i nuovi positivi in provincia di Milano, di cui 910 a Milano città; 1.021 a Brescia e 685 a Varese. Di seguito le altre provincie: Monza e Brianza 660, Bergamo 608, Pavia 468, Como 450, Mantova 405, Lecco 330, Cremona 260, Sondrio 216 e Lodi 130.


Ultimo aggiornamento: Sabato 30 Aprile 2022, 16:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA