Giacomo Clarke trovato morto: era scomparso da due giorni, la mamma aveva lanciato un appello

Giacomo Clarke trovato morto: era scomparso da due giorni, la mamma aveva lanciato un appello

Tragico epilogo per il caso di Giacomo Clarke, il 22enne di Firenze di cui era stata denunciata ieri la scomparsa e la cui madre aveva rivolto oggi un appello tramite i media per aiutarla nelle ricerche: il giovane è stato trovato morto dalla polizia stradale, vittima di un incidente stradale, secondo quanto affermato dalla polizia che stava seguendo il suo caso.

Leggi anche > Omicidio-suicidio choc: agricoltore uccide la vicina romena e si suicida

La sua auto è stata trovata ai piedi di una scarpata, nei pressi dell'agriturismo di famiglia nel Senese, dove era diretto lunedì, giorno della sua scomparsa. Del 22enne non si avevano più notizie dalla mattina dell'11 novembre scorso: era partito con la sua auto per raggiungere l'agriturismo di famiglia a Montestigliano, nel comune di Sovicille.



Non vedendolo arrivare uno zio, che lo attendeva a pranzo, ha avvisato la madre. Poi ieri mattina, a 24 ore di distanza dalla scomparsa, era stata presentata denuncia alla questura di Firenze, stamani l'appello della madre.

Mercoledì 13 Novembre 2019, 18:15
© RIPRODUZIONE RISERVATA