Milano, se la Salsamenteria di Parma sembra un fast food
di Il Cavaliere Nero

Milano, se la Salsamenteria di Parma sembra un fast food

C'era una volta un posto semplice in cui si mangiavano piatti buoni, saporiti e della tradizione. Ora c'è un posto in cui si mangiano i piatti sì della tradizione, ma senza tanta cura. Il locale, rustico, con le tazze per bere il vino, con le opere liriche di sottofondo e il pianoforte per chi vuole suonare, ha perso un po'. E purtroppo, anche nel servizio, con personale frettoloso e a tratti burbero. In entrambe le sedi, quello in zona Brera e quello dietro il Duomo, i piatti escono a una velocità della luce, come venissero fuori dalla cucina di un fast food. I tortelli di zucca o di erbe, gli gnocchi di patate al ragù di culatello (che erano una specialità), la zuppa del giorno (diventata insipida), e gli stessi salumi, non hanno più quella particolarità che ti faceva tornare più che volentieri.

SALSAMENTERIA DI PARMA - Via Ponte Vetero, 11 e in Via San Pietro all'Orto, 9 - Milano
Mercoledì 19 Giugno 2019, 05:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA