Trattoria Milanese, quando la tradizione lascia il posto agli incassi
di Il Cavaliere Nero

Trattoria Milanese, quando la tradizione lascia il posto agli incassi

È conosciuto come ristorante dove si possono gustare i piatti tradizionali meneghini. E questa sua fama fa pensare a un posto genuino dove non bisogna certo storcere il naso se si è costretti a dividere il tavolo con degli sconosciuti. Ma alla Trattoria Milanese, dove i prezzi sono tutt’altro che alla buona, su questo aspetto ci giocano e a farne le spese sono i clienti. Sul menù funghi e scaloppine (separati da una virgola) costano 24 euro, un semplice piatto di purè 4 euro. Ma a chi chiede un piatto metà funghi e metà purè fanno pagare ugualmente 24 euro.

La cotoletta, grande classico, non convince con la panatura che si stacca come nelle peggiori mense. Anche il risotto allo zafferano non sembra quello di una volta. Si salva, per il gusto ma non per l’aspetto, lo zabaione. Sorprese anche al momento del conto: non è accettata la American Express, mentre se si paga in contanti può arrivare uno sconto.

Trattoria Milanese, via Santa Marta 11 - Milano, tel. 02/864.51.991

Ultimo aggiornamento: 09:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA