Juve-de Ligt, tutto fatto: il difensore è bianconero
di Alberto Mauro

Juve-de Ligt, tutto fatto: il difensore è bianconero

Rotti gli indugi e sistemati gli ultimi dettagli, tra de Ligt e la Juventus manca soltanto l’ultimo passo formale, quella firma sul contratto che lo legherà al club bianconero per 5 anni, a 12 milioni di euro a stagione (7,5 netti più bonus) con clausola rescissoria di 150 milioni più ricca commissione per Raiola, operazione da 70 milioni più bonus. Il fatto che il difensore olandese non sia partito per il ritiro dell’Ajax in Austria “per possibile trasferimento” è un’ulteriore conferma: de Ligt è atteso a Torino nelle prossime ore, forse già domani, e intanto avrebbe scelto la Costa Azzurra come tappa intermedia per rilassarsi prima dell’ufficialità. La Juve è pronta ad accoglierlo consegnandogli le chiavi della difesa e la maglia numero 4 proprio come ad Amsterdam. Il difensore più costoso nella storia della Juventus ha solo 19 anni ma un luminoso futuro davanti, per il suo trasferimento sono state decisive le volontà di Agnelli e Nedved, ma anche la personalità di Ronaldo: dopo la finale di Nations League probabilmente CR7 gli ha dato appuntamento a Torino per metà luglio.
Sabato 13 Luglio 2019, 18:36



© RIPRODUZIONE RISERVATA