Tour de France, Cavendish vince ancora: il record di Merckx è sempre più vicino

Video
di Carlo Gugliotta

Seconda vittoria al Tour de France per Mark Cavendish: il corridore britannico si è imposto nella volata di Chateauroux, ottenendo così la vittoria numero 32 in carriera alla Grande Boucle. Si avvicina sempre di più il record di Eddy Merckx, corridore con il maggior numero di vittorie all'attivo al Tour de France, 34. E non è da escludere che Cav possa eguagliare il record già quest'anno, vista la sua straordinaria condizione di forma. A 36 anni, il britannico sta vivendo una nuova giovinezza, dimostrando che gli anni bui caratterizzati dal virus di Epstein-Barr, da lui contratto a fine 2016, sono molto lontani. Più in generale, per Cavendish, questa è stata la cinquantesima vittoria nei grandi giri.

Ballerini: «Tour de France emozione unica. Cavendish si fida di me, non lo deluderò»

Sempre più in maglia verde, Cavendish ha coronato il grande lavoro della squadra: nel finale è stato superlativo Davide Ballerini, che era rimasto in testa al gruppo al passaggio all'ultimo chilometro ed è riuscito a lanciare il proprio compagno Michael Morkov negli ultimi 500 metri. Il danese, a sua volta, ha lanciato perfettamente Cannonball, che è andato a trionfare davanti a Jasper Philipsen e Nacer Bouhanni. Sfiora la top-10 Sonny Colbrelli, undicesimo. 

Resta tutto invariato in classifica generale, con Mathieu Van der Poel, che conserva la maglia gialla davanti a Tadej Pogacar e Wout Van Aert. Domani ci sarà la tappa più lunga di questa edizione del Tour de France, 249 km da Vierzon a Le Creusot.

 

 


Ultimo aggiornamento: Giovedì 1 Luglio 2021, 19:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA