Di Maio: «Chi mente non la passerà
liscia. Denuncerò i massoni»

M5S, Di Maio: «Chi mente non la passerà liscia. Denuncerò i massoni»

«Chi ha mentito a me e agli elettori non la passerà liscia». Così il candidato premier M5s Luigi Di Maio in un video su Fb dove tuttavia aggiunge: «Come si vede dai sondaggi, non solo non ci stanno facendo male ma stiamo crescendo. Renzi perde e noi guadagnamo». 

«Ci sono tre candidati che ci hanno mentito: non ci hanno detto che facevano parte della massoneria. Ma questi non solo li abbiamo espulsi dal M5s ma li denuncerò per danno di immagine al M5s». Così Luigi Di Maio in un video su Fb in cui aggiunge: «gli chiederemo anche di rinunciare alla proclamazione, visto che anche Michele Ainis sostiene come noiche si può fare». 
Ultimo aggiornamento: Venerdì 16 Febbraio 2018, 14:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA