Manovra, il Pd in piazza contro il governo

Il PD scende in piazza contro la manovra. I dem manifestano davanti alla Camera dei Deputati, dove nel pomeriggio è previsto il voto di fiducia, contro una legge di bilancio che secondo loro: “rischia di affossare il Paese”. Un sit-in in piazza Montecitorio, a cui hanno aderito anche altre associazioni, per un totale di circa 2000 persone. Ad arringare la folla, Graziano Delrio: “Salvini e Di Maio guidano come degli autisti ubriachi”. Maurizio Martina ha espresso i suoi forti dubbi, sia sulle forme sia contenuti della manovra: “è frutto di una forzatura, va contro famiglie, imprese e pensionati”. Anche l’ex premier Paolo Gentiloni ha attaccato la maggioranza: “Improponibile una legge di bilancio che arriva il 19 dicembre e che va alla camera senza che il parlamento si possa esprimere”.
Sabato 29 Dicembre 2018, 18:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA