Gatto "inganna" due famiglie e fa credere di essere il loro animale domestico
di Alessia Strinati

Gatto "inganna" due famiglie e fa credere di essere il loro animale domestico

Aveva una doppia vita e due famiglie e per molto tempo era riuscito a tenere tutto nascosto. Pixi, un gatto messicano, è riuscito ad ingannare ben due famiglie facendo loro credere di essere il loro gatto domestico e prendendosi il doppio del cibo, delle coccole e della considerazione.

Leggi anche > Cavalla inghiottita dalla voragine aperta nel terreno: guarda il salvataggio



Per una famiglia era Pixie, per l'altra Huarache. L'animale era solito allontanarsi per gran parte della giornata, a volte anche per un giorno intero dai suoi cari, per andare dagli altri padroni che si trovavano a pochi chilometri di distanza. Tutto è andato liscio fino a quando una delle due padrone, Mary Lore Barra non ha voluto indagare su dove andasse il suo micio e ne ha scoperto la doppia vita.

La donna ha voluto informare la seconda famiglia scrivendo un biglietto che ha messo nel collarino del gatto: «Si chiama Pixi il gattino. Penso che abbia due case, hahaha», la seconda proprietaria ha replicato: «Qui si chiama Huarache. Saluti! Gli altri genitori del gattino».
 

Giovedì 24 Ottobre 2019, 18:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA