Roma-Bodo, squalificati Nuno Santos e Knutsen: niente match dell'Olimpico. I norvegesi si allenano a casa Lazio

L'annuncio della UEFA, non saranno in panchina giovedì in Conference League

Roma-Bodo, squalificati Nuno Santos e Knutsen: niente match dell'Olimpico. I norvegesi si allenano a casa Lazio

di Francesco Balzani

Il preparatore dei portieri della Roma, Nuno Santos, e l'allenatore del Bodo Glimt, Kjetil Knutsen, sono stati squalificati in via provvisoria dalla Uefa per la partita di ritorno dei quarti di Conference League, in programma giovedì prossimo allo Stadio Olimpico.

Lo ha annunciato l'organo di controllo, etica e disciplina UEFA (CEDB). Un provvedimento, fa sapere l'organo di governo del calcio europeo, in attesa della decisione definitiva sul concitato dopo gara giovedì scorso in Norvegia.

Immediata la reazione del club norvegese su Twitter: "Siamo sorpresi e scioccati dalla decisione della UEFA. Faremo ricorso e ci lavoreremo per tutta la serata. Oltre a ciò, al momento non abbiamo commenti e non risponderemo alle richieste dei media prima di un incontro più tardi stasera".

Intanto, il Bodo/Glimt ha scelto il centro sportivo della Lazio come quartier generale in cui allenarsi e preparare la sfida contro la Roma di Conference League che si giocherà allo stadio Olimpico giovedì sera alle 21. I norvegesi sono arrivati in Italia oggi alle 17, alloggeranno in un hotel nei pressi di Villa Pamphilj e da domani cominceranno gli allenamenti a Formello. La società biancazzurra ha dato piena disponibilità agli avverasi della Roma, mettendo a disposizione un campo in erba e gli spogliatoi. Giovedì sera l’Olimpico sarà sold-out, sono attesi più di 62 mila romanisti e circa 1600 tifosi del Bodo in una sfida da dentro o fuori che decreterà la semifinalista di Conference dopo l’andata terminata 2-1 per la squadra di Knutsen.

Programma del ritorno dei quarti di finale di Conference League (giovedì 14). - Alle 18.45: Psv-Leicester (andata 0-0) - Alle 21: Roma- Bodo Glimt (1-2) Slavia Praga-Feyenoord (3-3) Paok-Marsiglia (1-2) 


Ultimo aggiornamento: Lunedì 11 Aprile 2022, 19:02

© RIPRODUZIONE RISERVATA