Porto-Milan 1-0, le pagelle dei rossoneri: Calabria capitano coraggioso, Tonali è un'illusione, Leao non arriva mai in area
di Luca Uccello

Porto-Milan 1-0, le pagelle dei rossoneri: Calabria capitano coraggioso, Tonali è un'illusione, Leao non arriva mai in area

Porto batte Milan 1-0 in un incontro del gruppo B di Champions League.

 

Le pagelle del Milan

 

TATARUSANU 5 Quando non ci arriva lui c’è il palo a salvarlo. Poi segna Luis Diaz, subisce un gol che Maignan forse avrebbe parato

 

CALABRIA 6 Capitano coraggioso fino alla fine. Fa il suo, lo fa sempre. Se non spinge è solo perché il Porto non glielo permette

 

KJAER 6,5 Si sostituisce anche a Tatarusanu. Arriva prima di tutti su ogni pallone. Sarebbe un esempio da seguire in campo…

 

TOMORI 5 Seriamente in difficoltà anche nelle cose più semplici. Serata no, una delle peggiori da quando è arrivato al Milan (14’ st Romagnoli 6: Mostra subito i muscoli a differenza del Nazionale inglese)

 

BALLO-TOURE’ 5 Non tutte le ciambelle riescono con il buco. Questa volta Maldini e Massara non ci hanno visto benissimo (13’ st Kalulu 6: a sinistra balbetta subito…)

 

TONALI 5 Non riesce a essere il pieno padrone della zona centrale del campo. Inizia bene ma è solo un’illusione (21’ st Bakayoko 6: ci mette il fisico, la sua forza e i centimetri. A cosa servono? A poco)

 

BENNACER 5 Essere piccoli è uno svantaggio anche nei contrasti. Da un fallo non fischiato a un gol preso dove qualche colpa sua c’è…

 

SAELEMAEKERS 6 Di quelli là davanti è il meno peggio. Ma naturalmente può fare di più

 

KRUNIC 5 Non è Brahim Diaz e si vede. Per fortuna dietro aiuta tanto, da equilibrio quello che spesso manca quando mancano i titolatissimi… (37’ st Maldini ng)

 

RAFAEL LEAO 4 Lotta e combatte ma non arriva mai in area di rigore. Nemmeno per sbaglio. Ma è giovane...

 

GIROUD 6 Ci prova di testa, poi in mezza rovesciata. E quando non tira in porta aiuta i suoi compagni (14’ st Ibrahimovic 5: Probabilmente si sarebbe immaginato un altro esordio, probabilmente settimana di diverso…)

 

PIOLI 5 La peggior partita del Milan in questa stagione, in questa Champions. Mai padrone del campo, mai pericoloso. Nemmeno con Ibra ci riesce. Addio Coppa dalle Grandi orecchie. Se non sarà nemmeno Europa League si punta solo lo scudetto


Ultimo aggiornamento: Martedì 19 Ottobre 2021, 23:25

© RIPRODUZIONE RISERVATA