Sarri: «Bene per 60 minuti, poi abbiamo sofferto»

Juventus, Sarri: «Bene per 60 minuti, poi abbiamo sofferto»

«Noi abbiamo fatto bene per 60 minuti. Poi abbiamo sofferto, ma con la Roma è quasi inevitabile. Quello che non mi è piaciuto è stata la gestione del risultato». Così Maurizio Sarri ai microfoni di sky dopo Roma-Juventus vinta 2-1 dai bianconeri. «Spesso siamo riusciti a ripartire e a creare il contropiede. Si poteva fare di più. Siamo contenti di aver conquistato tre punti su un campo difficilissimo. Rabiot e Ramsey sono in crescita. Credo abbiano ancora dei margini di crescita. Aaron è un ragazzo che è forte nell'inserimento e ce l'ha nel DNA. Lui ha avuto una serie di problemi fisici. Andava aspettato, ora sta uscendo fuori in maniera seria. Farà una seconda parte di stagione importante, così come Rabiot.
Domenica 12 Gennaio 2020, 23:52



© RIPRODUZIONE RISERVATA