Grave lutto per Pirlo: nipotino di 3 anni affoga nella piscina di casa

Grave lutto per Andrea Pirlo, il nipotino
di 3 anni è affogato nella piscina di casa

Grave lutto per Andrea Pirlo. Il piccolo Pietro Pirlo, nipotino del calciatore, è morto a soli 3 anni annegando nella piscina della casa di famiglia in provincia di Brescia.

I genitori del bambino lo hanno portato immediatamente in ospedale, ma a nulla sono serviti i soccorsi: il bambino è morto circa un'ora dopo il ricovero.

I fatti risalgono a mercoledì scorso e ora sono in corso le indagini per capire la dinamica ed eventuali responsabilità sul caso. Secondo le prime ricostruzioni il piccolo sarebbe sgattaiolato in piscina, fuggendo al controllo dei genitori e sarebbe poi caduto in piscina dove è stato trovato senza sensi. 

Si attendono i risultati dell'autopsia per capire se il bimbo sia morto dopo la caduta in piscina o prima. I genitori di Pietro hanno autorizzato la donazione degli organi e tutta la cittadina di Borgo Poncarale si è strettaattorno al dolore della famiglia Pirlo.


 
Venerdì 1 Luglio 2016, 16:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA