Torino, Leiji Matsumoto, grave malore per l'autore di Capitan Harlock: ecco come sta

Leiji Matsumoto, 82enne disegnatore giapponese e autore di Capitan Harlock, è stato colto da un grave malore mentre si trovava a Torino, per partecipare ad una serie di eventi per i 40 anni della sua creazione più celebre. Matsumoto si trovava in albergo quando è stato colto da malore, un sospetto ictus, ed è stato ricoverato nella serata di ieri, in prognosi riservata, all'ospedale Le Molinette.

Leggi anche > «Cucchi era un tossico, Ilaria lo sfrutta per fare politica». L'affondo del vice presidente del Consiglio regionale del Lazio Palozzi di Cambiamo



Le condizioni di Leiji Matsumoto erano apparse immediatamente molto gravi, ma nell'ultimo bollettino i medici hanno reso noto di aver registrato un netto miglioramentoNel pomeriggio il celebre disegnatore giapponese è stato estubato: l'82enne è sveglio e cosciente.

Leiji Matsumoto era arrivato in pronto soccorso in condizioni critiche e, dopo essere stato sottoposto a tutti gli esami diagnostici per escludere una patologia cerebrale, era stato trasferito nel reparto di Rianimazione 2. Qui gli è stata riscontrata un'alterazione elettrolitica per la quale è stato immediatamente trattato. Intubato, è stato estubato oggi intorno alle 16 ed è giudicato in fase di miglioramento. Rimarrà ricoverato alle Molinette in osservazione ancora per qualche giorno, assistito dall'equipe dell'Anestesia e Rianimazione 2 diretta dal dottor Roberto Balagna.

Sabato 16 Novembre 2019, 21:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA