Inghilterra, sbranato da un cane al parco: morto a 34 anni

Forse l'uomo ha avuto un malore e un cane lo ha aggredito: la tragedia in Inghilterra

Orrore al parco: aggredito e sbranato da un cane. Morto a 34 anni

di Redazione web

Orrore al parco: un uomo porta fuori il proprio cane per una passeggiata e nell'area riservata agli animali viene aggredito da un altro cane e muore. La vittima aveva 34 anni. È accaduto in Inghilterra, a Fareham, nell'Hampshire. Un ventenne della zona è stato anche arrestato e poi rilasciato, con l'accusa di essere il padrone dell'animale (la cui razza non è stata al momento specificata dalle forze dell'ordine) e di non averlo tenuto sotto controllo.

"La famiglia della vittima è stata informata. Stiamo parlando con le persone della zona e stiamo conducendo altre indagini per stabilire come sia morto l'uomo”, ha spiegato un portavoce della polizia dell'Hampshire che sta indagando sull'episodio che ha sconvolto l'intera zona.

 

MORTO SBRANATO DA UN CANE AL PARCO: LE INDAGINI

Secondo alcune fonti, la vittima potrebbe aver avuto un malore ed essersi accasciata al suolo nell'area cani: a quel punto un cane lo avrebbe aggredito e sbranato, fino a provocarne la morte per le ferite riportate. "Nell'ambito delle nostre indagini, un ventenne di Fareham è stato arrestato perché sospettato di essere il proprietario e la persona responsabile di un cane pericolosamente fuori controllo che ha causato lesioni con conseguente morte. È stato rilasciato senza accuse, ma rimane sotto inchiesta mentre le indagini continuano”, ha continuato, assicurando che "anche un cane è stato messo in sicurezza e rimosso dalla scena", ma al momento non è stata rivelata la sua razza.

Non è la prima volta che negli ultimi tempi succedono episodi simili nel Regno Unito. Questa tragedia è avvenuta dopo che una bambina di tre anni ha subito gravi lesioni dopo essere stata morsa da un cane dobermann in un altro incidente nell'Hampshire.


Ultimo aggiornamento: Domenica 14 Agosto 2022, 09:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA