Grande Fratello Vip, la quarantena di Michele Cucuzza: «Prima mi aiutavano in casa, ora 'sopravvivo'»

Grande Fratello Vip, la quarantena di Michele Cucuzza: «Prima mi aiutavano in casa, ora 'sopravvivo'»

A meno di una settimana dalla finale del Grande Fratello Vip, il settimanale Di Più ha raccolto le testimonianze di alcuni ex gieffini che come tutti sono in quarantena. Il racconto di Michele Cucuzza ha suscitato curiosità perché il giornalista ha confessato di essere in difficoltà perché solo in casa:  «Per il momento sopravvivo senza cucinare». 
Cucuzza ha partecipato a questa edizione del reality, un po' sfortunata, e ha aggiornato di volta in volta gli ex coinquilini sul coronavirus.

Leggi anche > Grande Fratello Vip, Denver e Paola parlano in codice: c'entra Adriana Volpe? «Non ho sognato per tre mesi»

«Prima c’era una persona che mi aiutava in casa, ma ora mi occupo di tutto e non è facile…Ho la scorta di surgelati e di scatolette di tonno, dunque per il momento ‘sopravvivo’ senza cucinare, perché sono un disastro», ha aggiunto. Per il conduttore, inoltre, anche badare alla casa è un problema. «È un dramma, soprattutto per l’uso della lavatrice…Ho scolorito tutte le camicie, infeltrito i maglioni e ristretto le magliette…», ha dichiarato con un pizzico di ironia. 

Cucuzza ha raccontato le sue difficoltà quotidiane, ma ha sottolineato di non volersi lamentare più di tanto perché questi piccoli problemi non sono nulla se paragonati a ciò che sta succedendo nel mondo.
Sempre al magazine Di Più, ha parlato della sua professione: «Mi concentro, per fortuna, facendo il giornalista sui social…Ho anche vinto il premio della città di Cattolica per il mio libro…Ma chissà quando lo potrò andare a prendere…»
 


Ultimo aggiornamento: Sabato 4 Aprile 2020, 21:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA