Giuseppina Arena, uccisa da tre colpi di pistola il giorno del compleanno: domani i funerali

Le esequie si svolgeranno nella parrocchia di Santa Maria Assunta a Montanaro, mentre i carabinieri continuano a indagare su un omicidio ancora avvolto dal mistero

Giuseppina Arena, uccisa da tre colpi di pistola il giorno del compleanno: domani i funerali

Giuseppina Arena è stata uccisa il giorno del suo compleanno. Tre colpi di pistola non hanno lasciato scampo alla cantastorie 52enne assassinata sotto un viadotto ferroviario a Pratoregio di Chivasso, in provincia di Torino. Un omicido ancora avvolto nel mistero che, però, non preclude lo svolgimento dei funerali.

Leggi anche > Giusy, la cantante uccisa il giorno del compleanno. Una testimone a Ore 14: «Era nervosa e spesso arrabbiata»

Il mistero di Chivasso

 

La donna è stata uccisa da tre colpi di pistola, sparati a distanza ravvicinata che l'hanno colpita tra il collo e la testa. Un omicidio a sangue freddo sul quale i carabinieri continua a indagare senza sosta. L'ipotesi più accreditata è che a ucciderla sia stato qualcuno che era venuto a conoscenza del fatto che la donna aveva da poco ereditato una cospicua somma di denaro dalla morte di sua madre. E chi la conosceva racconta che nell'ultimo periodo era molto strana, forse perché aveva già ricevuto delle minacce. Ma mentre si indaga per scoprire il colpevole, adesso è tempo di rendere l'ultimo saluto a Giuseppina, conosciuta da tutti come Giusy.

I funerali

Le esequie verranno celebrate domani, lunedì 24 ottobre 2022, alle 15, nella parrocchia di Santa Maria Assunta a Montanaro. La donna uccisa il 12 ottobre 2022 lascia il fratello Angelo e i nipoti Simone, Serena, Giada, Artur e Samuele. 


Ultimo aggiornamento: Domenica 23 Ottobre 2022, 21:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA